Andrea Lazzari – Un osteopata che guarda al futuro

Chi sono i pazienti che si rivolgono?

Io ricevo pazienti di tutti i tipi: neonati che soffrono di coliche o che presentano malformazioni craniche, donne in gravidanza, bambini e sportivi con problemi posturali, adulti con le piu’ svariate problematiche muscoscheletriche e della colonna vertebrale, emicranie legate allo stress e allo stile di vita, sportivi con traumi acuti, anziani con problemi osteoarticolari.

Ad esempio?

Manca completamente l’educazione posturale. Quasi tutti i pazienti presentano disordini all’apparato digerente a causa di un’alimentazione scorretta, hanno un alto indice di stress e mancano di regolare attivita’ fisica. Uno stile di vita con queste caratteristiche e’ molto comune e favorisce stati infiammatori elevati e con stress ossidativo elevato, con produzione di radicali liberi che nel tempo intaccano la qualita’ di vita di una persona.

Lei dott. Lazzari cura varie patologie?

Io pratico la massofisioterapia e l’osteopatia e non curo alcuna patologia. Il mio compito e’ di riportare in equilibrio la struttura scheletrica e le funzioni fisiologiche dell’organismo, dopo di che, ed e’ un principio basilare dell’osteopatia, e’ il corpo che si autoguarisce
In base alla mia esperienza posso affermare che l’osteopatia, creata da Still, medico americano di fine Ottocento, e’ tra le piu’ efficaci discipline olistiche del panorama odierno.

E’ in grado di curare patologie che perdurano da anni e per le quali soffriamo fin da piccoli: sinusiti, cefalee, problemi del sonno, problemi emotivi, sindrome del tunnel carpale, distorsioni ricorrenti, pubalgie, periartrite scapolo-omerale, lombosciatalgie, ernie lombari e cervicali, colpi di frusta, problemi mestruali, scoliosi adattative e sindromi posturali affrontando il problema all’origine.

C’e’ qualche parte del corpo che tratta in modo privilegiato?

Per conoscere la risposta si devono comprendere i quattro principi dell’osteopatia:

  • l’interdipendenza di struttura (muscoli, legamenti, organi, sangue, linfa ecc.) e funzione (digestiva, respiratoria, circolatoria ecc.)
  • La supremazia dell’arteria e del nervo, i due sistemi che garantiscono la comunicazione tra tutti i sistemi del corpo
  • l’unita’ del corpo: l’osteopatia considera corpo, mente e spirito come una sola indivisibile unita’ funzione, come affermato dalla PNEI (psico-neuro-endocrino-immunologia)
  • la capacita’ del corpo di autoguarirsi e autoregolarsi

Detto questo, pur non trattando mai il sintomo, nei casi acuti si utilizzano teniche ad inibizione che aiutano a ridurre lo stato algico e il trattamento e’ sempre un trattamento generale che tiene conto oltre che della patologia anche della tipologia costituzionale del paziente e delle sue condizioni generali.

Ci parli della sua formazione

La mia formazione professionale si è sviluppata su due fronti diversi ma complemetari. Da un lato ho conseguito la laurea in Medicina Osteopatica di 6 anni di formazione presso il campus internazione americano “Eit University USA” e di massokinesifisioterapista in Svizzera con specializzazione presso la clinica del dott. Upledger in Florida.
Da qui nasce la mia visione della salute e del benessere che ho tradotto, oltre che con la pratica della terapia manuale, con il metodo ginnico posturale GPTIB ovvero “Ginnastica Posturale Tecniche Integrate Benessere”.

Ci sembra che collabora oltre che con il metodo GPTIB anche con qualcos’altro…

Si, meditando sull’importanza della regione cervicale e cranica e su quanto siano diffusi i dolori cervicali e le tensioni craniche, ho avuto modo di scoprire un prototipo di cuscino con all’interno due sfere elastiche.  Dopo averlo provato personalmente e testato su diversi pazienti, ho constatato l’immensa efficacia del Cuscino Spine Pillow, un sistema innovativo e brevettato: scopri di più sul cuscino Relax Cervicale.

Quindi non solo curare ma anche prevenire…

La cura migliore e’ quella di educare la persona, in modo che possa modificare le abitudini, i pensieri, acquisire un buon atteggiamento posturale e un sano e equilibrato stile di vita.
Per realizzare questo importante obiettivo sto preparando dei corsi di educazione posturale teorici-pratici e sull’alimentazione corretta, soffermandomi anche sull’uso dei nutaceutici, importanti per migliorare la qualita’ dela vita odierna e per ridurre lo stress ossidativo come afferma il mio docente di medicina Antiaging Dott. Filippo Ongaro. Vi consiglio per vivere in longevita’ di leggere il suo libro “Mangia che ti passa” per vivere piu’ sani e piu’ a lungo.

Titoli di studio conseguiti

  • Diploma triennale di Massoterapista, conseguito presso l’Essence Academy di Monza
  • Laurea Magistrale in Doctor of Science in Osteopathic Medicine , EIT University U.S.A. – dipartimento R.S.M.
  • Corso di perfezionamento in Idroterapia, Drenaggio Linfatico e Posturologia
  • Corso di specializzazione in terapia cranio sacrale presso l’Istituto Biosfera con il Dott. Massimo Ambrosi
  • Docente per vari Master presso la scuola Francese Botticelli a Nizza

Libero professionista dal 2012


Consulente insieme al Dott. Massimo Ambrosi in osteopatia stomatognatica posturale e Podalica inerente a problematiche legate all’occlusione e a disfunzioni dell’A.T.M. e ai sovraccarichi del piede

Specializzazione in posturologia a carattere stomatognatico, podalico e logopedico

Iscritto alla FNOI (federazione nazionale osteopati italiani), associazione riservata ai Laureati in Osteopatia.

logofnoi-300x300