TESTIMONIANZE E CONSIGLI OSTEOPATICI
La dieta ipocalorica chiamata pari e dispari

La dieta ipocalorica chiamata pari e dispari

Le regole da rispettare nella dieta pari e dispari

  • Bere almeno 2 litri di acqua al giorno, due bicchieri prima dei pasti principali (colazione, pranzo e cena) o uno prima di merende e spuntini.
  • Potenziare l’attività fisica e, se non si è allenati, limitarsi a camminare a passo sostenuto per almeno 30 minuti al giorno;
    Non saltare i pasti principali.
  • Sì a spuntini e merende per evitare lunghe ore di digiuno e improvvisi attacchi di fame.
  • Dopo cena, sì a una tisana rilassante e digestiva con fiori d’arancio, semi di finocchio e melissa.
  • Mangiare a orari regolari e rispettare i cicli naturali di sonno-veglia.

PRIMO GIORNO – 1.000 calorie
Colazione: tè verde, 1 fetta di pane integrale (30-40 g) con crescenza light
Spuntino: una tazza di tisana drenante, 1 kiwi o 2 fette di ananas al naturale
Pranzo: una ciotola di insalata mista condita con olio, sale e aceto a piacere, 150 g di pollo oppure un galletto allo spiedo senza pelle o grasso
Merenda: una tazza di tisana drenante, 1 yogurt bianco
Cena: vellutata di asparagi o di verdure a piacere, pescatrice al forno, cavolfiore gratinato
Dopo cena: una tazza di tisana rilassante

SECONDO GIORNO – 1.400 calorie
Colazione: cappuccino con fruttosio, 2 fette biscottate con 1 cucchiaino di marmellata senza zucchero
Spuntino: una tazza di tisana drenante, 1 frutto
Pranzo: 80 g di pasta con sugo di pomodoro e basilico, 130 g di pesce al cartoccio, 150 g di insalata mista
Merenda: 150 g di macedonia
Cena: 120 g di filetto ai ferri, 250 g di verdure, 50-60 g di pane, 150 g di frutta, anche in macedonia
Dopo cena: 1 tazza di tisana rilassante

TERZO GIORNO – 1.000 calorie
Colazione: caffè d’orzo con fruttosio, 200 ml di latte scremato, 30 g di cereali integrali
Spuntino:un bicchiere di spremuta di agrumi
Pranzo: gamberi alla griglia conditi con succo di limone, insalata verde mista (rucola, cetrioli, trevisana, 2 gherigli di noce e dadini di pera condita con olio, sale e aceto balsamico)
Merenda: una tazza di tisana drenante, 1 mela, 1 pera o 1 yogurt bianco
Cena: coniglio al forno o in padella con peperoni e aromi, cavolfiore lessato e gratinato, insalata mista a piacere
Dopo cena: una tazza di tisana rilassante

QUARTO GIORNO – 1.400 calorie
Colazione: 1 caffè con fruttosio, 1 spremuta d’arancia o di pompelmo rosa, 1 brioche vuota o all’uvetta
Spuntino: tè verde o una tazza di tisana drenante
Pranzo: 70 g di riso o di cous cous con verdure, 130 g di pesce al cartoccio o in umido con aglio e pomodorini 150 g di verdure
Merenda: una tazza di tisana drenante, 1 yogurt bianco o 1 frutto
Cena: 120 g di pollo o tacchino alla piastra oppure 80 g di bresaola, 250 g di verdure, 50 g di pane, 150 g di frutta fresca, cotta o in macedonia
Dopo cena: 1 tazza di tisana rilassante

QUINTO GIORNO – 1.000 calorie
Colazione: una tazza di tè verde, 3-4 biscotti integrale senza burro
Spuntino: una tisana drenante, 1 yogurt
Pranzo: 50-60 g di spaghetti di soia conditi con funghi trifolati, verdure alla griglia, insalata mista
Merenda: una tisana drenante, 1 frutto come mela, pera, kiwi o pesca
Cena: 120 g di tagliata di manzo al rosmarino, padellata di verdure con melanzane, zucchine, peperoni, pomodori, cipolla e capperi stufati, conditi con 2 cucchiaini di olio extravergine, sale, pepe; insalata mista
Dopo cena: una tazza di tisana rilassante

SESTO GIORNO – 1.400 calorie
Colazione: caffè, spremuta di arancia, 1 toast
Spuntino: tè verde o una tazza di tisana drenante, 2 mandorle
Pranzo: 60 g di prosciutto crudo con 2 fette di melone, 70 g di minestra tiepida con orzo e legumi, verdure gratinate
Merenda: una tisana drenante, 1 frutto
Cena: 120 g di fesa di pollo o di tacchino ai ferri con salvia e rosmarino, 150 g di insalata mista con radicchio, lattuga, tarassaco, valeriana e pomodorini pachino, 50 g di pane, 1 pompelmo rosa o 1 mela verde
Dopo cena: una tazza di tisana rilassante

SETTIMO GIORNO – 1.000 calorie
Colazione: tè verde, 1 yogurt magro, 35 g di cracker
Spuntino: centrifugato di mela e carote o spremuta di pompelmo rosa, 2 mandorle
Pranzo: frittata con 2 uova (1 tuorlo e 2 album), verdure a piacere come spinaci o cipolle, con poco sale, una presa di grana 2 20 g di speck sgrassato e tagliato a dadini; insalata con pomodori, peperoni, cipolla rossa di Tropea a piacere e foglie fresche di basilico
Merenda: una tazza di tisana drenante, 1 frutto
Cena: vellutata tiepida di verdure, 120 g di salmone al forno o alla piastra oppure branzino al sale, insalata verde con rucola, dadini di pera e 2 gherigli di noce a pezzetti
Dopo cena: una tazza di tisane rilassante

Importante: Questa dieta è molto rigida.

Abbiamo deciso di segnalarla come facciamo per tutte le diete e i rimedi naturali, a titolo informativo, ma non incitiamo a seguirla.